LINFODRENAGGIO MANUALE - VODDER

Linfodrenaggio Manuale

Il Linfodrenaggio Manuale (Vodder) è una particolare tecnica utilizzata nel trattamento del Linfedema Primario (linfedema congenito-ereditario, linfedema precoce, ecc.) o Secondario ( in seguito ad interventi chirurgici come la mastectomia, radioterapia, linfangiti, traumi, tromboflebiti, ecc.).

Attraverso l’esecuzione di manovre codificate eseguite con ritmo lento e pressioni leggere, si permette alla linfa di drenare dalla periferia degli arti, sospingendola in senso centripeto verso le stazioni linfonodali principali e favorendo la riduzione dell’edema.

Il trattamento del linfedema è spesso combinato e si avvale dell’utilizzo di tecniche manuali, bendaggio elastocompressivo, terapie strumentali e kinesiterapia.

Il Linfodrenaggio Manuale trova applicazione non soltanto come terapia delle patologie flebo-linfatiche, ma anche in campo estetico, come trattamento della cellulite (pannicolopatia edemato-fibrosclerotica): attraverso il miglioramento del microcircolo e l’incremento del flusso linfatico-venoso, riduce l’edema e quindi la ritenzione idrica.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TRATTAMENTI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

massoterapia
LINFODRENAGGIO MANUALE - VODDER